La nostra Confraternita

La confraternita La Confrérie des Chevaliers de l’Huître de Bretagne , la Huître Creuse, nasce in Francia agli inizi dello scorso secolo, su iniziativa di biologi marini, gastronomi allevatori e commercianti di ostriche, per difendere il prelibato frutto di mare dal pericolo di estinzione e divulgarne le caratteristiche organolettiche in tutto il mondo. Il Consiglio Magistrale è composto da 11 membri di cui 6 produttori di ostriche. Dal 1982 ha ospitato nelle sue fila più di 1000 persone distribuite nei 5 continenti. Tra le persone intronizzate a titolo di Cavaliere , ci sono leader politici, personaggi del giornalismo e dello spettacolo, sportivi, ristoratori e agenti di turismo, oltre a Chef titolati e gastronomi. La Confraternita è uno dei membri del "Club delle più belle Baie del Mondo" la cui sede mondiale si trova in Vannes, associazione riconosciuta dall'UNESCO



Gli antichi Veneti o Paleoveneti erano una popolazione indoeuropea stanziatasi nell’odierna Italia nord – orientale dopo la metà del II° millennio a.C. e che sviluppò una propria originale civiltà anche nell’ attuale area bretone ove giunsero, a seguito di migrazioni, dopo il I° millennio a.C. Nella zona del Golfo di Morbihan infatti ritrovarono simili caratteristiche geomorfologiche della laguna veneta. “ I Venetii sono il popolo che, lungo tutta la costa marittima della Bretagna, gode di maggior prestigio in assoluto...”( dal De bello gallico di Giulio Cesare ) e tale prestigio era dovuto alla loro abilità nell’arte della navigazione , della cantieristica navale e delle attività di pesca. La popolazione dei Veneti fu una grande ed influente potenza marittima e commerciale la cui capitale era Darioritum ( oggi nota come Vannes), già menzionata nella Geografia di Tolomeo. Per mezzo di una considerevole flotta commerciavano con le isole britanniche e con l’Italia da cui diffusero vini, olio di oliva e tecniche per l’allevamento ittico.

Stemma ambasciata italiana La Confrérie des Chevaliers de l’Huître de Bretagne trova pertanto nella propria AMBASCIATA , con Sede a Venezia, l’anello di congiunzione con il proprio passato. L’Ambasciata Italiana, guidata dal Comm.Gildo Angelo Carabelli, organizza all’uopo Eventi, Dibattiti, Serate Gastronomiche a tema su tutto il territorio nazionale, con lo scopo di valorizzare il famoso mollusco francese in abbinamento ai più rappresentativi Prodotti Italiani : Cultura e Gastronomia per ricreare un caleidoscopio di raffinate alchimie per il piacere dei sensi. In sopraddette serate potranno essere effettuate, secondo l'antico cerimoniale, le investiture a Cavaliere o a Dama per coloro i quali fossero eventualmente interessati ad essere protagonisti e diventare esponenti della buona cucina di tradizione.

Confraternita